CLOSE MENU

Statue of the goddess Sekhmet

The two columns of hieroglyphs on either side of the legs of the goddess indicate that the statue was reused during the reign of king Sheshonq I (943-923 BC) of the Twenty-second Dynasty. It seems to have been uninscribed until then, as the surface does not show any trace of recarving.

Cat. 252
Stone / granodiorite
202 x 46 x 69 cm
1390–1353 BCE
New Kingdom
Eighteenth Dynasty
Amenhotep III
Thebes, Karnak / temple of Amenhotep III (reused in the temple of Mut) (?)
Drovetti collection (1824)
Mostra Nefertari, Nord America
  • Connor, Simon, Le statue della dea Sekhmet, Modena 2017, pp. 33, 35, 50, 53, 58-60
    Tipo=Monografia SottoTipo=Monografia o Opere Autore=Connor, Simon Titolo=Le statue della dea Sekhmet Sottotiolo= In= Collana= Opera= Luogo=Modena Anno=2017 Menzionato=pp. 33, 35, 50, 53, 58-60 Illustrazione=
  • Fabretti, Ariodante, Francesco Rossi, Ridolfo Vittorio Lanzone, Regio Museo di Torino. Antichità Egizie (Cat. gen. dei musei di antichità e degli ogg. d’arte raccolti nelle gallerie e biblioteche del regno 1. Piemonte), vol. I, Torino 1882, p. 21
    Tipo=Opere biblioteca SottoTipo=Monografia o Opere Autore=Fabretti, Ariodante, Francesco Rossi, Ridolfo Vittorio Lanzone Titolo=Regio Museo di Torino. Antichità Egizie Sottotiolo= In= Collana=Cat. gen. dei musei di antichità e degli ogg. d’arte raccolti nelle gallerie e biblioteche del regno Opera=1. Piemonte Luogo=vol. I, Torino Anno=1882 Menzionato=p. 21 Illustrazione=
  • Orcurti, Pier Camillo, Catalogo illustrato dei monumenti egizi del R. Museo Egizio di Torino, Torino 1855, I, p. 45
    Tipo=Opere biblioteca SottoTipo=Monografia o Opere Autore=Orcurti, Pier Camillo Titolo=Catalogo illustrato dei monumenti egizi del R. Museo Egizio di Torino Sottotiolo= In= Collana= Opera= Luogo=Torino Anno=1855 Menzionato=I, p. 45 Illustrazione=
Museo Egizio