CHIUDI MENU

Statua di Hel

La donna è seduta su uno sgabello con cuscino. Sul capo ha un fiore di loto su cui restano tracce di colore, come anche sulle labbra. Nella sinistra stringe un fiore di loto, nella destra un contrappeso per la collana menat, uno strumento rituale usato nel culto di Hathor, dea della sensualità. Il leggero appoggio delle trecce della parrucca sul braccio esprime un compiacimento stilistico tipico dell’arte dell’epoca. L’iscrizione evoca per la defunta “ogni cosa che appare al cospetto degli dèi di Menfi per l'Osiride, la dama Hel…”.
La finezza di esecuzione – nonostante la vistosa asimmetria – e le dimensioni della statua indicano che si tratta di un personaggio di alto rango. Data la tipologia seduta e la parte posteriore lasciata grezza, era sicuramente collocata in origine in una cappella funeraria, con ogni probabilità a Saqqara, la necropoli di Menfi, dove in quest’epoca le élite egiziane si fanno costruire tombe sontuose, con sculture di stile molto simile alla nostra.

Cat. 7352
Pietra / calcare
112 x 52 x 35 cm
1279–1213 a.C.
Nuovo Regno
XIX dinastia
Ramesse II
Saqqara (?)
Bernardino Drovetti
Sala 05 Vetrina 12
  • Donadoni Roveri, Anna Maria (a cura di), Civiltà degli Egizi : le arti della celebrazione, Torino 1988, p. 166, fig. 243 p. 157
    Tipo=Monografia SottoTipo=Monografia o Opere Autore=Donadoni Roveri, Anna Maria (a cura di) Titolo=Civiltà degli Egizi : le arti della celebrazione Sottotiolo= In= Collana= Opera= Luogo=Torino Anno=1988 Menzionato=p. 166 Illustrazione=fig. 243 p. 157
  • Poole, Federico, “Flawed and Fine? The Statue of Hel in the Museo Egizio, Turin (Cat. 7352)”, Rivista del Museo Egizio 3 (2019), https://doi.org/10.29353/rime.2019.2808
    Tipo=Articolo di periodico SottoTipo= Autore=Poole, Federico Titolo=Flawed and Fine? The Statue of Hel in the Museo Egizio, Turin (Cat. 7352) Sottotiolo= In=Rivista del Museo Egizio Collana= Opera=3 Luogo= Anno=2019 Menzionato=https://doi.org/10.29353/rime.2019.2808 Illustrazione=
  • Vandier, Jacques, Manuel d'archéologie égyptienne, Paris 1952-1978, vol. III.1, p. 439, no. 6
    Tipo=Opere biblioteca SottoTipo= Autore=Vandier, Jacques Titolo=Manuel d'archéologie égyptienne Sottotiolo= In= Collana= Opera= Luogo=Paris Anno=1952-1978 Menzionato=vol. III.1, p. 439, no. 6 Illustrazione=
Museo Egizio